Telefono: +39 320 760 6342 Email: info@fontanellinutrizionista.it

Dahl di lenticchie

Dahl di lenticchie
Lascia recensione
Stampa
Ingredienti
  • 250 gr di lenticchie rosse decorticate
  • 500 ml brodo vegetale (fatto in casa)
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 pezzettino di zenzero fresco (se vi piace)
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 pizzico di pepe nero
  • 2 carote tritate
  • 1 porro tritato
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio tritato
Preparazione
  1. Lavare le carote, sbucciarle e tritarle. Tritare la carota insieme a un pezzettino di zenzero fresco, dopo averlo sbucciato, sul tagliere.
  2. In una padella, far riscaldare due cucchiai di olio extravergine e cuocere i due ingredienti insieme alla cipolla, al porro e all'aglio a fiamma media per qualche minuto, come in un soffritto.
  3. Nel frattempo versare in una pentola capiente mezzo litro d’acqua (con l’aggiunta di un pizzico di sale integrale solo verso la fine della cottura delle lenticchie), oppure del brodo di verdure, e portare ad ebollizione. Unire le lenticchie rosse e le spezie.
  4. Mescolare bene e cuocere a fiamma media per circa 20 minuti. Le lenticchie si dovranno ammorbidire e inizieranno a sfaldarsi. A fine cottura avranno assorbito quasi tutta l’acqua o il brodo. Solo se serve, durante la cottura aggiungere ancora un po’ di liquido. Mescolare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per evitare che le lenticchie si attacchino al fondo della pentola.
  5. Quando saranno pronte, versarle nella padella in cui avete preparato lo zenzero,l'aglio, le carote, la cipolla e il porro. Accendere il fornello a fiamma bassa e mescolare bene il tutto.
  6. Servire nei piatti fondi o nelle ciotole.
Note
  • Ideale accompagnare il dahl di lenticchie con crostini di pane casereccio oppure dal chapati, tipico pane indiano o riso basmati.
Nutrizionista Fontanelli https://www.fontanellinutrizionista.it/
Una ricetta indiana davvero buona!!!